Questa marca di acqua ha insetti dentro: ecco di che marca parliamo

acqua

In tutto il mondo si beve acqua. L’Italia è il paese dove si ha il maggior consumo di acqua potabile. La media procapite per ogni italiano varia da 150 a 240 litri al giorno. Tante persone bevono acqua minerale che è di diversi tipi a secondo del bisogno: bicarbonata, solfata, ferruginosa, calcica, fluorata, magnesiaca, clorurata, sodica. Viene venduta al supermercato in tantissime marche esposte tra gli scaffali. In genere è acqua in bottiglie di plastica anche se tutti sappiamo oggi che è meglio quella nella bottiglia di vetro.

Sulla rete internet si diffondono segnalazioni che denunciano la presenza di grilli nelle bottiglie di acqua. Tutto questo nonostante anche l’Unione europea ha aperto al consumo umano di alcuni insetti. Le persone che trovano animaletti nella bottiglia di acqua dicono di provare ribrezzo a vedere questi animaletti nel bicchiere dove bevono. Le aziende produttrici di acqua imbottigliata si premurano a rispondere che il processo di imbottigliamento è sicuro e non consente la possibilità di fare entrare i vermi dentro il fiaschetto. Si sostiene che questi vermetti arrivino nel contenitore perchè gli involucri si contaminano durante la distribuzione in quanto non sempre vengono conservati correttamente lontane da calore e dal sole.

Perchè arrivano gli insetti nella bottiglia di acqua? Come dicevamo sembra che i vermetti arrivano nel contenitore perchè sono nascosti all’esterno del fiaschetto nella prossimità della capsula di chiusura. Questo potrebbe accadere proprio quando le bottiglie di acqua non vengono conservate ad una corretta temperatura. La contaminazione con i vermi da parte del contenitore di acqua avviene all’esterno quando non è adeguato lo stoccaggio di acqua da parte dei rivenditori. Gli insetti, quindi, sarebbero nascosti nei pressi del tappo.

Chi trova gli insetti nel bicchiere di acqua appena versata, quindi, trova degli animaletti che erano nascosti nei pressi del tappo. Gli insetto si intrufolano senza che nessuno se ne accorga quando si capovolge il fiaschetto per versare la buona acqua nel bicchiere. Bisogna quindi fare molta attenzione al tappo prima di aprire la bottiglietta di acqua. Il consiglio è di pulirlo con attenzione prima di girarlo per toglierlo. In questo modo vanno via gli eventuali insetti che si possono nascondere bene a ridosso dell’apertura ben sigillata.

A parte tutto questo in Internet viene venduta anche acqua con dentro gli insetti. In questo caso si tratta di vermetti commestibili. La marca di questa acqua è “Wurm-Wasser Wodka” che viene venduta on line in bottigliette da 20 ml a 3 euro a confezione. Al suo interno ci sono i vermi della farina (Tenebrio Molitor). Questi insetti vengono allevati in delle fattorie e liofilizzati per finire dentro questa acqua che però ha una gradazione alcolica di 37,5 gradi. Una Wodka anzichè vera acqua a cui prestare molta attenzione nel berla.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto