Al Mandralisca di Cefalù la presentazione del libro di Lino Patruno

Sabato 18 maggio, alle ore 18:00, presso il Museo Mandralisca di Cefalù, verrà presentato il libro “Imparate dal Sud. Lezione di sviluppo all’Italia” di Lino Patruno, già direttore della Gazzetta del Mezzogiorno.
L’evento, organizzato dalla Fondazione Mandralisca in collaborazione con l’associazione “Porta d’Oriente”, vedrà i saluti istituzionali del Presidente della Fondazione Mandralisca, Vincenzo Garbo, e l’introduzione di Cettina Fazio Bonina, Presidente dell’associazione “Porta d’Oriente”.
A seguire, si terrà un incontro con l’autore, Lino Patruno, durante il quale verrà approfondito il tema del libro: la necessità di un nuovo modello di sviluppo per l’Italia, che tragga ispirazione dalle esperienze positive del Sud.
Lino Patruno è un giornalista e scrittore, già direttore della Gazzetta del Mezzogiorno.
Autore di numerosi saggi sul Mezzogiorno, in “Imparate dal Sud” Patruno ribalta il luogo comune del Sud come territorio arretrato e inefficiente, offrendo una lettura inedita delle sue potenzialità e del suo ruolo trainante per lo sviluppo dell’intero Paese.
“Imparate dal Sud” è un libro provocatorio e stimolante, che invita a ripensare il rapporto tra Nord e Sud Italia.
Patruno, attraverso una serie di dati e analisi concrete, dimostra come il Sud abbia fatto notevoli progressi negli ultimi anni, in settori come l’innovazione, l’economia verde e il turismo.
Il libro è un invito a superare i pregiudizi e a valorizzare le risorse del Sud, per costruire un’Italia più coesa e competitiva.
La presentazione del libro “Imparate dal Sud” è un’occasione importante per riflettere sul futuro dell’Italia e sul ruolo del Mezzogiorno. L’evento è aperto al pubblico e rappresenta un appuntamento da non perdere per tutti gli interessati ai temi dello sviluppo, dell’economia e della coesione sociale.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto