E anche a Cefalù su facebook alcune mamme sfidano la Polizia

«Non postate le foto dei bambini. La metà di queste immagini va su siti pedopornografici» è il messaggio della Polizia…