Castelbuono sede Snai? I sindaci di Pollina, Soprana e Geraci non sono d’accordo

L’autocandidatura del sindaco di Castelbuono per fare del suo comune il capofila Snai non piace ai sindaci di Pollina, Geraci e Petralia Soprana. «Siamo felici dell’intraprendenza del sindaco castelbuonese nell’autocandidare il proprio Comune come capofila della SNAI, ma la Strategia deve essere un’occasione per il territorio e non per provare a tirare acqua al proprio mulino» affermano i sindaci di Geraci, Bartolo Vienna, di Petralia Soprana, Pietro Macaluso e di Pollina, Magda Culotta. «Siamo d’accordo con il sindaco Tumminello – continuano i primi cittadini madoniti – sulla necessità di consolidare la coesione territoriale affinchè le Madonie possano trovare, grazie agli strumenti della Strategia, un’occasione di forza e di sviluppo per tutto il comprensorio, senza però tralasciare le volontà di ogni singola comunità».
A fine agosto era stato annunciato che l’Unione dei Comuni delle Madonie, che ha la sua sede a Petralia Soprana, diventava il punto di riferimento per tutti i comuni che fanno parte dell’area riguardante la SNAI che comprende 21 municipalità. Qualche giorno dopo anche il comune di Castelbuono si candida a sede dell’Aree Interne-Snai. Ora arrivano le dichiarazioni dei tre sindaci Culotta, Macaluso e Vienna. «Quello che ci auguriamo – concludono i tre primi cittadini – è che il dibattito sulla governance e sui benefici che ricadranno sui nostri torritori continui, possibilmente con una partecipazione maggiore dell’ultimo incontro, dove, diversamente da quanto affermato dal sindaco Tumminello, le presenze erano esigue».

Svelata l’identità di Matteo Geraci, cassiere della “Società del Carnovale” (2a metà del XIX secolo)

L’originaria “Società del Carnovale” di Termini Imerese la cui presenza nella cittadina è ben documentata sin dalla...

Università eCampus a Cefalù: ecco perchè conviene

Una volta superato lo scoglio della maturità, ogni studente si pone una domanda fondamentale: “Cosa farò nella...

Petralia Sottana piange il giovane Calogero Licata

Petralia Sottana piange il giovane Calogero Licata morto domenica pomeriggio nel terribile incidente autostradale nei pressi di...

Donna si lancia dalla finestra per sfuggire al suo aggressore

 Si lancia dalla finestra per fuggire ad un uomo che la minaccia con un coltello. Protagonista della...

In due denunciati per maltrattamento di animali

I militari della compagnia Carabinieri di Petralia Sottana, coadiuvati dal personale del locale servizio veterinario, su richiesta...