Il Real Cefalù chiude il girone d’andata in testa alla classifica

L’ultima di campionato del 2017 che ha anche concluso il girone d’andata, ha visto il Real Cefalù ospitare la Polisportiva Futura in piena lotta per un posto nei playoff.

Le squadre partono caute e i primi dieci minuti di lo gioco trascorrono studiandosi e affacciandosi davanti ai portieri avversari. Intorno al quinto minuto di gioco Montefalcone effettua un intervento dei suoi su Richichi e dalla parte opposta Coco colpisce la traversa. A metà della prima frazione Caminero si fa ammonire per un’entrataccia su Lopez che di li a poco sbloccherà il risultato portando i locali sul 1-0. Un passivo che per gli ospiti si amplifica al minuto 17 e 18 con Dani Blanco che alla seconda partita con i leoni di Castellana appone la firma sulla classifica dei marcatori cefaludesi con una doppietta.

Nella ripresa ad essere più determinato è il Real Cefalù che aumenta il passivo con Coco dopo 7 secondi (4-0). Gli ospiti trovano la forza di reagire e accorciano le distanze con Caminero 2 minuti dopo. A circa dieci minuti dalla conclusione Di Maria intercetta un passaggio nella trequarti avversaria e insacca approfittando del portiere di movimento avversario, due minuti dopo Rafinha porta i suoi sul 6-1 e a 40’’ dalla conclusione è anche Montefalcone a partecipare alla festa del gol, l’estremo difensore dei cefaludesi insacca dalla propria porta e chiude il match sul 7-1. Penultima di campionato ed ultima per i cefaludesi che osserveranno un turno di riposo sabato prossimo, un girone d’andata che i cefaludesi hanno dominato vincendo nove volte su dieci, risultati che laureano i ragazzi di Castellana campioni d’inverno.

Marco Di Maria: “Una vittoria fondamentale per continuare il nostro cammino, adesso osserveremo un turno di sosta nell’ultima giornata. E’ stato un girone d’andata che ci ha visti protagonisti con nove vittorie su dieci, adesso riposiamo e alla ripresa farci trovare pronti per ripartire più forti di prima”.

Real Cefalù: Montefalcone, Guerra (C), Coco, Blanco, Di Maria, Peninha, Rafinha, Zonta, Lopez, Rinicella, Mantia e Sanna. Coach Castellana
Pol. Futura: Martino, Caminero, Federico, Martino, Richichi, Gattuso, Labate, Campolo, Modafferi, Tripodi, Morabito. Coach Rinaldi

Arbitri: Stefano Alfieri di Civitavecchia (Arbitro 1), Stefano Massacesi di L’aquila (Arbitro 2), Mario Certa di Marsala (Cronometrista).

Reti.
Real Cefalù: 11’pt Lopez, 17’ e 18’pt Blanco, 1’st Coco, 7’st Di Maria, 9’st Rafinha, 20’st Montefalcone.
Pol. Futura: 2’st Caminero