Realtime blog trackingRealtime Web Statistics La storia della 'Ntinna: il 1986 e le due edizioni speciali a Cefalù
Cefalunews

La storia della ‘Ntinna: il 1986 e le due edizioni speciali a Cefalù

Il 1986 nel mondo è ricordato perchè il 28 gennaio lo Space Shuttle Challenger esplode nella fase di decollo, tutti e sette gli astronauti muoiono nell’incidente. Il 28 febbraio a Stoccolma in Svezia viene assassinato Olof Palme, fautore degli accordi internazionali di pace. Il 26 aprile a Cernobyl in Ucraina un incidente alla centrale nucleare porta una nube radioattiva che contaminerà buona parte dell’Europa. Il 23 dicembre a Mosca rientra il fisico Andrej Sacharov al confino dal 1980 quale leader del dissenso interno al regime.
A Cefalù il 1986 è ricordato anche per avere organizzato, oltre la tradizionale Ntinna del 6 agosto, altre due sue gare. La prima ad agosto al Costa Verde. Viene vinta da Santo Valenziano che oggi è emigrato a Bruxelles. Santo, che all’epoca aveva 16 anni, partecipa alla gara con alcuni ntinnari e ragazzi della marina. Un’altra ‘Ntinna si svolge a settembre mese dedicato alla Madonna Addolorata della marina protettrice dei pescatori. Questa edizione è stata vinta da Saverio Papa figlio dell’indimenticabile Pasquale. 

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI

 1986 Saverio Papa vince l'ediz. speciale Ntinnari e pescatori Saverio Papa Saverio Papa Saverio Papa 1986 Santo Valenziano vince l'edizione speciale ntinna a Costa verde Santo Valenziano Santo Valenziano Santo Valenziano riceve le congratulazioni da Mimmo Miceli Santo Valenziano