Scossa di terremoto nel trapanese

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 è stata registrata, alle 19.05 di giovedì 10 novembre, dalla Rete sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, in provincia di Trapani. L’evento è stato localizzato ad una profondità di 13 chilometri, con epicentro tra i comuni di Calatafimi-Segesta, Alcamo e Vita, nel Trapanese. Poco prima, alle 18.53, era stata registrata una scossa di magnitudo 2.8, sempre nella stessa zona, ad una profondità di 8 chilometri.