Cefalù: Rosario Fertitta è il primo candidato sindaco

L’avvocato Rosario Fertitta è il primo candidato sindaco ufficiale per la corsa a primo cittadino che si terrà nel prossimo mese di maggio. E’ stato designato dal Direttivo del Movimento Civico cefaludese «Cefalunita» nato con l’intendimento di aggregare i tanti cittadini della società civile che vogliono riconoscersi in un percorso alternativo e credibile rispetto a quello della tradizionale politica.

Fertitta ha rivestito la carica di consigliere comunale nel quinquennio 2002-2007 risultando il primo degli eletti tra le fila della lista civica “Alleanza per Cefalù”. Dal novembre 2008 al successivo mese di ottobre 2009 è stato chiamato dall’allora sindaco Guercio a far parte di quella Giunta Municipale con il ruolo di assessore “tecnico”. «Ho accettato con onore questa designazione da parte del movimento, consapevole del gravoso compito ma, nel contempo, fiducioso e certo che Cefalù abbraccerà con entusiasmo e partecipazione questo nostro progetto. CefalUnita nasce dalla collaborazione e dall’impegno di tanti straordinari compagni di viaggio che, mettendoci la faccia e l’impegno, hanno deciso di credere fortemente in questa affascinante sfida».

Dal neo candidato arrivano i ringraziamenti verso Totò Marsala «da sempre impegnato attivamente nel mondo dello Sport e della editoria, con un occhio di particolare riguardo verso la nostra Cefalù», Gianfranco D’Anna «attivissimo Insegnante e curatore del blog QualeCefalu», Gianni D’Amico «stimato Luogotenente dell’Arma dei Carabinieri, da poco in quiescenza, la cui carica di abnegazione ed impegno verso lo Sport dei più giovani e verso il Sociale è ben nota in tutta la città», Francesco Caputo «giovanissimo “nonno” costretto ad emigrare in quel di Milano ma con la propria Cefalù nel cuore quanto e, forse, più di tanti altri che ci vivono», Giovanni Brocato «da sempre al servizio dei cittadini anche nella sua qualità di Responsabile territoriale di FederConsumatori», Maria Rosaria Barranco «attivissima organizzatrice di eventi e manifestazioni ludiche cittadine», Giovanni Di Fatta «Dirigente Manager di prestigiosissime multinazionali, attualmente operante in territorio elvetico ma desideroso di mettere a disposizione la sua preparazione e professionalità per la nostra Cefalù», Orazio D’Amico «giovane cefalutano rappresentante generazionale di una fascia di ragazzi troppe volte snobbati e non coinvolti in progetti di partecipazione».