Monreale, incendio in casa: donna muore intossicata

Tragedia a Monreale dove una donna di 91 anni è morta a causa di un incendio divampato nella sua abitazione. Secondo una prima ricostruzione le fiamme si sarebbero propagate nell’appartamento per cause ancora da accertare. Sul posto i vigili del fuoco per mettere in sicurezza l’area e i carabinieri. L’anziana donna sarebbe morta per il fumo provocato dall’incendio divampato da una presa elettrica andata in corto circuito. A lanciare l’allarme sono stati i nipoti che non sentendola sono andati a cercarla a casa e poi visto che la nonna non rispondeva hanno chiesto l’intervento di carabinieri e dei vigili del fuoco. La morte della donna potrebbe risalire alla serata di giovedì. Si sarebbe svegliata a causa del fumo ma sarebbe svenuta cercando di uscire dall’abitazione. Il suo cadavere è stato scoperto solamente oggi pomeriggio. In corso le indagini dei carabinieri.