Uomo registra le donne nel bagno di uno studio medico

Palermitano denunciato per avere registrato con il cellulare le donne nel bagno di uno studio medico. L’uomo avrebbe intenzionalmente lasciato all’interno del bagno di uno studio medico uno smartphone in registrazione. L’obiettivo era riprendere le donne che stavano utilizzando la toilette. Il denunciato ha 44 anni ed è un informatore medico-scientifico palermitano. E’ stato denunciato dai poliziotti della Squadra Mobile di Agrigento alla Procura. L’ipotesi di reato contestata è “interferenza illecita nella vita privata”. A chiamare i poliziotti è stata una donna allarmata dalla presenza di una borsa in bagno. Nella borsa, accuratamente occultato, c’era un cellulare in modalità registrazione. A quanto pare il quarantaquattrenne, prima dell’arrivo della polizia, si era allontanato dallo studio medico. Ma gli agenti sono riusciti a identificarlo e portarlo in Questura.