Cecilia: la blogger che ama gli scogli della Giudeca

La Giudeca, il lungomare e Sant’Ambrogio sono i luoghi di Cefalù che più le piacciono e sono stati fra i posti preferiti per fare le foto che la fanno far parte dei 25 giovani blogger che da gennaio girano per la città di Cefalù. E’ Cecilia Gugliuzza, dieci anni, che frequenta la IV A del plesso Sminuzza e abita in contrada Settefrati a Cefalù. «Sto partecipando alla borsa di studio degli emigrati e sono una dei 25 blogger cefalutani che dal mese di gennaio fotografo il mio paese, Cefalù. Grazie a questo concorso sto conoscendo vicoli di Cefalù che non conoscevo. La Giudeca mi piace perché ci sono gli scogli, il lungomare perché ha una spiaggia lunga e si vede tutto il paese, Sant’Ambrogio mi piace perché è tranquillo e da lì si vede la Calura». Le piacciono le telenovelas: Segreti; Una vita ed adora Cherry season. Segue anche The wall la trasmissione di Gerry Scotti.

Se dovessi scegliere una immagine da inserire su una cartolina da far spedire ai turisti che vengono a Cefalù quale posto della città sceglieresti e perché.
L’immagine di Cefalù che metterei in cartolina è la Giudeca con i suoi scogli, le “ciuotte” e la pedonale che porta al faro. Scelgo la Giudeca perché molti non conoscono e non vanno negli scogli dove oltre a nuotare si possono prendere anche i ricci e si possono fare tuffi.

Il blog con tutte le foto ad oggi pubblicate da Giorgia si trova all’indirizzo http://blog.cefalunews.org/blog/gugliuzza-cecilia/

E se a Cecilia si chiede di mostrare le dieci foto più belle ad oggi scattate ecco sotto la scelta che ha fatto.