Notte di fiamme: in fumo sette camper e due auto fra Campofelice e Cefalù

Sette camper e due automobili sono stati distrutti dalle fiamme nella notte fra mercoledì e giovedì. Le fiamme si sono alzare per prima a Cefalù, in località santa Lucia, dove un camper e due automobili sono andate in fiamme di fronte alla stazione di rifornimento dell’Eni. Un rogo impressionante che ha lambito le finestre di un albergo presente nelle vicinanze. Ad evitare il peggio è stato l’intervento tempestivo di vigili del fuoco e corpo forestale. Alcune ore dopo, intorno alle tre, un altro incendio ha distrutto sei roulotte in un campeggio a Campofelice di Roccella. Le fiamme sono scoppiate all’interno dell’area riservata ai camper, distruggendo ben sei mezzi. Grande paura per i villeggianti presenti, che hanno immediatamente abbandonato le roulotte per mettersi in salvo. Anche gli ospiti del campeggio hanno dovuto lasciare temporaneamente bungalow e tende sino all’arrivo dei vigili del fuoco. Sul posto hanno operato quattro squadre di vigili del fuoco arrivate da Cefalù, Termini Imerese e Palermo. Sui due incendi indagato i carabinieri.