Bimba di tre anni ingerisce hashish: è in coma in ospedale a Palermo

Una bambina di tre anni è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Buccheri La Ferla per aver ingerito alcuni grammi di hashish. La bimba è in coma e i medici stanno cercando di risvegliarla. Ad accorgersi dell’intossicazione è stata la madre che ha subito portato la bimba in ospedale. Secondo il racconto della donna la piccola avrebbe raccolto una pallina da terra mentre giocava in strada vicino all’abitazione della famiglia nella zona di corso dei Mille. Sull’episodio la polizia sta cercando conferme alla versione della madre.

Lo scorso gennaio un’altra bimba, quella volta di 18 mesi, ha ingerito hashish nell’abitazione di Brancaccio in cui viveva con i genitori. In quel caso sono stati proprio la madre e il padre a lasciare incustodita la droga su un comodino della camera da letto.