Milano, aggredito con l’acido dalla ex: uomo gravemente ustionato

E’ accaduto nella tarda serata di martedì a Legnano, nel milanese. Un uomo, di circa 30 anni, è stato aggredito dalla propria ex fidanzata con l’acido. La donna, 38 anni, si è andata a costituire ai carabinieri ed è stata arrestata per lesioni personali gravissime e atti persecutori.

La coppia era separata da diverso tempo ma all’origine dell’insano gesto ci sarebbe comunque un movente passionale. La lite è avvenuta a Legnano, attorno alle 21:30 in via dei Pioppi, all’altezza del civico 15. Non ci sono stati testimoni oculari ma la donna avrebbe già ammesso le proprie responsabilità.

Fonte Tgcom24