Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Gratteri: un successo al prima tappa del campionato regionale di Softair.
Cefalunews

Gratteri: un successo al prima tappa del campionato regionale di Softair.

un successo al prima tappa del campionato regionale Ccs – Asi di Softair. L’evento ha coinvolto le nove squadre che parteciperanno alle tre tappe del torneo.
La competizione si è svolta per le vie del centro storico del centro turistico del Parco delle Madonie.
E’ stato il sindaco Giuseppe Muffoletto, a dare il via alla manifestazione alla presenza di Denis Caccia, presidente nazionale Ccs, che ha espresso apprezzamento non solo per la manifestazione ma anche per l’ospitalità gratterese e i luoghi dove si è svolto l’evento. Era una novità assoluta, infatti, una competizione di così alto livello in un centro abitato. “Un ringraziamento – afferma Francesco Incrapera, che ha curato l’evento gratterese – va anche a coloro che hanno consentito svolgere l’intera gara in maniera regolare e corretta, dando esempio di quanto questo sport sia sano. In particolare, si ringraziano le squadre: IX Arditi Gratteri, Swat Team Canicattì, Alfa Grup Agrigento, Balck Handes Palermo. Grazie anche al lavoro dello staff organizzativo: responsabile Asi Sicilia Fabio Lupo, Responsabile tornei Ccs Sicilia, Marco Caruso, Istruttore e organizzatore tornei, Rosario Mangano”. La prima manifestazione di softair a Gratteri si e’ svolta nel 2015, e da quella data se ne sono susseguite diverse. Sin da subito tale territorio è stato apprezzato per l’ospitalità e per i luoghi incantevoli, anche da partecipanti provenienti da altre regioni. Non a caso si chiede di poter far diventare Gratteri un polo di riferimento per questo sport. E’ stato lo stesso sindaco a premiare i Black Company, (Pa) vincitori della prima tappa. Alle loro spalle: 41 Bis (Pa), Reparto Zero (Pa), Goas (Pa), Delta 01 (Pa), Swat Palermo, Force Team Ribera, Navy Team Raider, Isola Delle Femmine. Fuori Classifica: X Flottiglia Mas Piazza Armerina.