Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Campofelice di Roccella: ecco a chi spetta il pass lungomare gratuito. Istallate l e telecamere
Cefalunews

Campofelice di Roccella: ecco a chi spetta il pass lungomare gratuito. Istallate l e telecamere

Il Sindaco Michela Taravella comunica che con atto di indirizzo di Giunta Municipale n. 97 del 27 giugno 2019 è stato deliberato il riconoscimento del diritto ad ottenere il pass gratuito per il parcheggio sul lungomare a coloro che sono nati a Campofelice di Roccella, anche se non sono più residenti nella nostra comunità.
Si tratta di un atto doveroso di giustizia, da tempo richiesto, nei confronti di tanti che non hanno mai perso il legame affettivo con la propria terra, nonostante, per vari motivi, siano stati costretti a stabilirsi altrove.
Tanti Campofelicesi che, in questi anni, hanno vissuto come un’ingiusta discriminazione la circostanza di non poter sostare, se non dietro corrispettivo, presso un luogo del cuore, quale è il nostro lungomare.
La nostra Amministrazione, seppure si sia insediata da un solo anno, sta cercando con grandi sforzi e con il massimo impegno di dare voce ai cittadini ed alla popolazione tutta, risvegliando il senso di comunità, di solidarietà e di condivisione che ci ha consentito di superare tante difficoltà nel passato e di avviare grandi opere… Consapevoli del fatto che occorra ancora tanto lavoro per migliorare le condizioni di vivibilità complessiva e lo standard dei servizi offerti, continuiamo, fiduciosi della collaborazione e della pazienza di tante persone di buona volontà, nel nostro progetto di rendere la nostra Comunità più bella ed accogliente, degna delle migliori prospettive di sviluppo turistico ed economico.
A partire da lunedì saranno in distribuzione presso il Comando di Polizia Municipale i pass per il lungomare in favore dei residenti (che ancora ne siano privi) e dei nativi di Campofelice.

Progetto Spiagge Sicure-Estate 2019
Istallazione di telecamere presso il Lungomare del Mediterraneo.
Si intensificheranno i controlli sul territorio e soprattutto, oltre alle attività di contrasto alla contraffazione, cercheremo di garantire la pulizia ed il decoro dell’ambiente dopo le attestazioni di inciviltà registrate in questi giorni, con lo spettacolo indecoroso dell’abbandono di rifiuti indifferenziati nei pressi della spiaggia.
L’auspicio è che con la collaborazione di tutti si possa garantire un ambiente più pulito e vivibile, degno della sua incontrastata bellezza.