Realtime blog trackingRealtime Web Statistics In arrivo piogge, temporali e calo di temperature
Cefalunews

In arrivo piogge, temporali e calo di temperature

In arrivo piogge, temporali, vento e netto calo delle temperature. Un fronte freddo porterà piogge e temporali da Nord a Sud tra martedì e giovedì, con temperature in calo anche di 8-10 gradi e prima neve sui rilievi fino alle quote medie. Ecco le previsioni del sito 3bmeteo.com

Lunedì: Nubi in aumento al Nord con prime piogge in arrivo in serata su Alpi e Levante Ligure. Più soleggiato al Centro-Sud peninsulare salvo foschie e nebbie nelle ore più fredde sui fondovalle appenninici e la tendenza a velature e stratificazioni alte da nord. Residua variabilità sul sud della Sardegna ancora a tratti instabile in Sicilia con piovaschi soprattutto nella prima parte della giornata.

Martedì: Piogge in intensificazione su Alpi, Levante Ligure ed Emilia Romagna sin dal mattino, in giornata anche su Triveneto, Lombardia ed est Piemonte con fenomeni anche temporaleschi. Al Centro peggiora sin dal mattino sull’alta Toscana con piogge in estensione alle Marche e in intensificazione in giornata. Qualche pioggia in arrivo anche su Sardegna e Lazio entro fine giornata. Maggiori schiarite al Sud salvo instabilità a tratti in Sicilia. Temperature che iniziano a calare al Nord. Venti settentrionali in rinforzo con Bora tesa sull’alto Adriatico.

Mercoledì: La perturbazione scivolerà lentamente verso sud provocando un mercoledì con nubi e precipitazioni sparse al Nord e su gran parte del Centro con fenomeni anche temporaleschi che raggiungeranno alta Campania e alta Puglia, mentre rimarranno più all’asciutto le regioni ioniche peninsulari. Temperature in netto calo al Centro-Nord. Giovedì la perturbazione si sposterà sulle regioni meridionali dando vita a condizioni di maltempo, mentre le condizioni inizieranno a migliorare al Centro-Nord, dove il clima risulterà decisamente più frizzante. Successivamente il tempo potrebbe subire un nuovo peggioramento a partire dal Nordovest, per l’ingresso si perturbazioni atlantiche. Venti tesi o forti in prevalenza da nordest con Bora sull’Adriatico. Per la tendenza per Ognissanti e giorni successivi clicca qui.