Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Cefalù: negativo al coronavirus il carabiniere che era risultato positivo
Cefalunews

Cefalù: negativo al coronavirus il carabiniere che era risultato positivo

Il carabiniere di Cefalù che era risultato positivo coronavirus nei giorni scorsi dopo ulteriori accertamenti è risultato negativo. A dare la notizia è il sindaco di Cefalù, Rosario Lapunzina, che ha ricevuto tutto dai sanitari che stanno effettuando ulteriori accertamenti. Ecco quanto scrive il sindaco in una nota: «Alcuni giorni fa vi ho informato di un primo caso di Coronavirus nella nostra Città. Adesso ho il dovere di portarvi a conoscenza di quanto riferitomi dai sanitari che stanno effettuando ulteriori accertamenti. In riferimento agli esiti di questi ultimi, sono stato informato del fatto che sia il Carabiniere sia i suoi familiari sono risultati negativi al nuovo Coronavirus». Il militare, tuttavia, sarà sottoposto ad un terzo tampone per evitare ogni possibilità di errore e continuerà a stare in isolamento anche rispetto alla famiglia. «Questa notizia – scrive il primo cittadino – se da un lato ci permette di essere ottimisti, dall’altro ci obbliga ad attenerci a tutti i comportamenti di profilassi indicati dalle autorità sanitarie e dalle disposizioni del Governo. Per questo, ancora una volta, vi invito a stare a casa e a uscire soltanto per motivi di salute, lavoro e altre comprovate esigenze inderogabili. Ripeto ancora una volta che il rispetto di queste indicazioni non è facoltativo ma È UN OBBLIGO. I trasgressori saranno denunciati ai sensi di quanto previsto dall’art. 650 del Codice Penale. Non sarà permessa alcuna tolleranza in merito. Per questo le Forze dell’Ordine e la Polizia Municipale ogni giorno effettuano numerosi controlli. Vi esorto, dunque, a dare ancora una volta, una prova di grande responsabilità».