Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Cosa succede a chi mangia patate per un anno? Ecco l'incredibile risposta
Cefalunews

Cosa succede a chi mangia patate per un anno? Ecco l’incredibile risposta

Cosa succede a chi mangia patate per un anno? Si posso perdere tanti chili di peso. E’ accaduto in Australia dove un 34enne, Andrew Flinders Taylor, che aveva problemi di obesità ha deciso di nutrirsi seguendo una dieta bizzarra, solo a base di patate.  Andrew Flinders Taylor, di Melbourne, ha affermato di essere dimagrito ben 12 chili in un mese, cibandosi solo di patate. Era arrivato a pesare 150 chili e per questo non si piaceva più ed ha deciso dunque di rivolgersi ad un medico e a un nutrizionista. Proprio queste persone gli hanno proposto una dieta molto particolare, in cui l’ingrediente principe doveva essere la patata. Alla fine ha perso 12 chili in un mese. Andrew ha ingerito tre chili di patate al giorno, di tipo diverso e cucinate in ogni modo, per 365 giorni consecutivi. Tutto questo nonostante i medici gli avessero sconsigliato vivamente di nutrirsi esclusivamente di un solo alimento. Andrew sapeva bene che i  medici lo sconsigliavano perché una scelta del genere normalmente compromette il giusto apporto nutritivo quotidiano.

Perché Andrew ha perso circa 12 chili di peso? Il dietologo Chloe Miles aveva dichiarato a Metro.co.uk che seguendo quella dieta si sarebbe indebolito, con conseguenti ricadute sulla sua vita sociale. Questa straordinaria perdita di peso, alla fine, non sarebbe stato possibile se Andrew non avesse praticato regolarmente anche attività sportiva. Lui ha praticato con regolarità il ciclismo. Come riporta giustamente il sito Metro.co.uk il ragazzo australiano non è dimagrito per il tipo di dieta che ha seguito, ma piuttosto per aver fatto sport ed aver eliminato quindi i grassi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Piperina e Curcuma PLUS, l'unico integratore che ti fa perdere peso

Gli esperti hanno criticato questa sua alimentazione perchè lo avrebbe potuto portare ad una carenza di calcio. Il giovane, però, ha risolto il problema aggiungendo a moltissime ricette di patate del latte di soia. L’unico inconveniente? Anche se le patate possono essere cucinate nei modi più svariati, mangiarle sempre può diventare noioso e ripetitivo ma, quanto meno, ci si sentirà di sicuro sazi e soddisfatti. Alla fine per Andrew i risultati sono assicurati. A giudicare dall’esperienza di Andrew, bastano circa 34 giorni per perdere più di 10 chili senza fatica.