Il Sindaco Lapunzina a Parma per l’assemblea annuale Anci

Il sindaco Rosario Lapunzina, in qualità di Consigliere nazionale Anci, ha partecipato alla tre giorni della XXXVIII Assemblea annuale di Anci di Parma.
I lavori hanno preso il via con il primo panel sulla quinta missione del Pnrr su inclusione e coesione, tra innovazione sociale per un paese più giusto e coesione territoriale per un paese più unito, e la sesta missione riguardante la salute. Oltre ai sindaci sono intervenuti, sia da remoto che in presenza il ministro dell’istruzione Patrizio Bianchi, la ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia, Elena Bonetti, la Ministra per il Sud e la coesione territoriale Mara Carfagna e il Ministro della salute Roberto Speranza.
A conclusione del dibattito l’intervento del Presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico.
L’Assemblea si è conclusa con la relazione del presidente dell’Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro e con l’intervento del presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi.
Durante le sessioni pomeridiane della seconda giornata di lavori, dedicate alla rivoluzione verde, alla transizione ecologica , alla tutela del territorio e alle infrastrutture per la mobilità sostenibile hanno partecipato, sia in collegamento che in presenza, Renato Brunetta, Ministro per la Pubblica Amministrazione, Enrico Giovannini, Ministro delle infrastrutture e della Mobilità sostenibile e Mariastella Gelmini, Ministra per gli affari regionali e le autonomie.
Densa di appuntamenti anche la mattina della seconda giornata della XXXVIII Assemblea annuale di Anci in corso a Parma. In apertura sono state affrontate le missioni previste dal PNRR e di interesse dei Comuni, dalla Digitalizzazione, innovazione e competitività attraverso misure che riguardano cultura e turismo, alla presenza di Vittorio Colao, Ministro per l’innovazione tecnologica e la Transizione Digitale, Luciana Lamorgese, Ministra dell’interno e Massimo Garavaglia, Ministro del Turismo ed infine in collegamento Luigi Di Maio, Ministro degli Esteri.
A chiusura della mattinata di lavori Enrico Mentana, Direttore TG La7, ha condotto il dibattito sul ruolo dei sindaci nel nostro con Paese Roberto Gualtieri, neo-eletto sindaco di Roma, Beppe Sala, riconfermato nelle scorse elezioni alla guida del Comune di Milano e gli ex sindaci delle stesse città rispettivamente Walter Veltroni per Rome e Gabriele Albertini per Milano.
Di missioni del Pnrr e di futuro per gli enti locali si è discusso anche nella terza ed ultima giornata della XXXVIII assemblea annuale dell’Anci di Parma.
Il Presidente del Consiglio Draghi nel suo intervento ha illustrato ai Sindaci i contenuti della manovra economica approdata in Parlamento “Nella legge di bilancio stanziamo 1,4 miliardi fino al 2029 per la messa in sicurezza di ponti e viadotti e aumentiamo di 2,7 miliardi i fondi per la manutenzione delle scuole fino al 2036- spiega Draghi – Destiniamo 2 miliardi di euro fino al 2030 per consentire alle Province e alle Città Metropolitane di svolgere le loro funzioni fondamentali. Aiutiamo i piccoli Comuni in particolare difficoltà economica. Istituiamo un apposito Fondo per sostenere e valorizzare i territori montani con una dotazione di 200 milioni di euro all’anno. Comuni e Città Metropolitane dovranno amministrare quasi 50 miliardi di euro come soggetti attuatori del Pnrr”.