Bere birra velocemente tutte le sere prima di dormire. Cosa succede al diabete e alla memoria

Attenzione a bere birra velocemente tutte le sere prima di dormire perché si possono avere problemi al fegato, cirrosi epatica, diabete e ipertensione. Bere troppo alcol soprattutto la sera può sviluppare tumori, causare danni al cervello, al cuore, al sitema immunitario e al pancreas. Si hanno anche infiammazioni alla prostata.

Cosa non deve mangiare chi ha il diabete?

I wurstel conducono ad un abbassamento delle difese immunitarie. Inoltre creano infiammazioni, otturano le arterie e fanno aumentare il rischio di avere un infarto. Sono alimenti molto grassi. Contengono molte sostanze chimiche che fanno ingrassare e portano all’obesità. Chi li mangia corre seri rischi per tumori a colon, retto, intestino, pancreas e prostata. Contengono molti conservanti. I wurstel non vanno mai mangiati crudi. Potrebbero contenere tracce di listeria monocytogenes. E’ un batterio che può causare la listeriosi. Viene eliminato grazie alla cottura degli alimenti.

Cosa fa male alla memoria

Le bevande zuccherate. Portano diabete, malattie cardiache, Alzheimer e demenza. Le bevande zuccherate apportano lo sciroppo di mais che contiene fruttosio. Proprio il fruttosio porta obesità, ipertensione, elevati grassi nel sangue, diabete e disfunzione arteriosa. Si hanno problemi con la memoria perchè si corrono seri rischi di sviluppare la demenza. Il fruttosio porta anche alla riduzione della funzione cerebrale, della memoria, dell’apprendimento e della formazione di neuroni cerebrali. In definitiva gli zuccheri compromettono la memoria.

Quanta birra si può bere al giorno?

Al massimo 2 bicchieri di birra al giorno da 0,25 centilitri l’uno. I medici, infatti, consigliano di non assumere più di 20-30 grammi di alcol al giorno. Assumere troppo alcol con la birra porta danni al fegato come cirrosi o neoplasie epatiche, patologie come diabete, ictus, gastrite, esofagite, pancreatite e deficit vitaminici.

La birra provoca insonnia?

Birra e superalcolici fanno addormentare più rapidamente riducendo la latenza del sonno. Gli esperti però aggiungono che se la birra è bevuta prima di andare a letto aumenta le probabilità di un risveglio durante la notte. Il sonno è buono subito dopo avere bevuto la birra. In seguito si possono avere casi di insonnia durante la veglia.

La birra provoca dipendenza?

Quella alcolica può provocare dipendenza. I sintomi sono tremori, cefalea, debolezza, sudorazione, iperreflessia e problemi gastrointestinali. Si può avere anche tachicardia e pressione arteriosa più elevata. In genere i sintomi si hanno entro le sei ore dalla cessazione del prendere birra. Fra i sintomi attenzione anche a alterazioni dell’umore, difficoltà di concentrazione, ansia, aggressività e distrazione.