Cefalù, un Protocollo d’intesa per dire no alla Violenza e Disparità di Genere

Un Protocollo d’intesa per dire no alla “Violenza e Disparità di Genere” è stato sottoscritto oggi tra il Lions Club Cefalù, presidente dott. Giuseppe Capuana, ed Comitato Pari Opportunità Ordine Avvocati di Termini Imerese (CPO) Presidente, avv. Provvidenza Di Lisi.
Ha sottoscritto il documento anche l’Avv. Pietro Siragusa, Presidente Ordine Avvocati Termini Imerese.
Presenti alla cerimonia della firma il dott. Ciro Cardinale, capo redattore Rivista Lions e l’Avv. Debora Sansone delegata Lions per i temi legati alle pari opportunità.
Il Comitato Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Termini Imerese individua e promuove azioni volte allo sviluppo ed al rispetto del principio delle pari opportunità tra uomini e donne nell’esercizio della professione forense. Azioni che si sposano perfettamente con le iniziative del Lions Club Cefaludese.  Che adotta la campagna promossa dal Distretto Lions 108 Yb mirata a promuovere attività di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne. Organizza, infatti, con una serie iniziative che hanno come filo conduttore “Stop agli abusi, Stop al silenzio – Una campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne”.
“Il fenomeno della violenza maschile contro le donne – dicono le parti firmatarie del protocollo d’intesa – è un crimine e rappresenta una violazione fondamentale dei diritti umani che attraversa tutte le culture, le classi, le etnie, i livelli di istruzione, di reddito, e tutte le fasce di età”.
Un fenomeno che deve essere assolutamente represso.
Ed è proprio questo l’obiettivo prioritario CPO di Termini Imerese. “Il Lions Club Cefalù – afferma il Presidente Capuana – si farà veicolo di diffusione e di condivisione dell’azione di condanna della citata grave e deprecabile fenomenologia intendendo unire sinergicamente l’impegno congiunto di promozione di strategie e di azioni condivise per ogni forma di violenza contro le donne, così come definita dalla Convenzione di Istanbul”. In sinergia, Lions e CPO, daranno vita a iniziative e progetti finalizzati alla prevenzione e al contrasto della violenza maschile contro le donne.