Serr: il calendario delle iniziative a Cefalù

Anche il Comune di Cefalù aderisce  alla quattordicesima edizione del SERR, settimana europea dedicata alla riduzione e al riciclo dei rifiuti. Nel programma,  domenica 20 novembre ci sarà la messa a dimora di 100 ulivi da parte del MASCI e Agesci  al Castello Bordonaro. Una cerimonia  in memoria di 100 scout per il Centenario dello Scoutismo di Cefalù.
Lunedì 21 e martedì 22,  due giornate formative presso IC Botta e Suore della Croce con il progetto ECO-SCUOLA dsul corretto smaltimento degli oli vegetali usati.

Nel pomeriggio si svolgeranno due convegni nella sala consiliare del Municipio organizzati dal Parco delle Madonie assieme a Federparchi.

Sempre martedì 22 il Comune di Cefalù, in collaborazione con il Servizio Veterinario dell’ASP di Palermo, Dipartimento di prevenzione veterinario di Cefalù, organizza una giornata per l’applicazione gratuita del microchip. Presso lo stadio Santa Barbara di Cefalù. Il servizio sarà offerto  dalle ore 9:00 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 16:30 (per prenotare 0921924113 tutte le mattine dal lunedì al venerdì).

Sul posto si potranno adottare dei gattini, grazie ai volontari dell’associazione Zampamica.

Giovedì 24 e venerdì 25 novembre l’Angolo del Baratto tessile presso la Corte delle Stelle  le quinte dell’IIS Mandralisca di Cefalù.
Sempre Giovedì  le quinte dell’I.I.S.S. Jacopo del Duca-Diego Bianca Amato e dell’istituto Mandralisca si occuperanno della pulizia straordinaria di un tratto di spiaggia del lungomare di Cefalù.
Sabato 26 novembre una mattinata in natura presso il CEA Serra Guarneri di Sant’Ambrogio (Cefalù).
Domenica 27 novembre giornata ecologica di pulizia straordinaria con i volontari del WWF Sicilia Nord Occidentale e della ASD Piranha Sup Surf School, e con i soci della “Libera Associazione Contrade Cefalù Est” (L.A.C.C.E).
Domenica 27 novembre, pomeriggio,  sarà possibile adottare dei cuccioli di cani abbandonati. Organizza ‘associazione Code in attesa. Sul Lungomare di Cefalù a partire dalle 15.
Lunedì 21 novembre, Giornata Mondiale dell’Albero, verrà messo a dimora un albero di agrumi nel giardino del plesso Botta di Cefalù.
Per tutta la settimana  esposte presso il Municipio di Cefalù installazioni artistiche  realizzate con bottiglie di plastica riciclate realizzate da Antonella Cirrito.

“La promozione della sostenibilità ambientale, la cura del territorio e la tutela degli animali – spiega il primo cittadino  Daniele Tumminello – sono elementi fondamentali della nostra proposta amministrativa e rappresentano il risultato del quotidiano impegno”.