Ecco perchè non devi mangiare questa marca di yogurt per il Ministero della salute

Lo yogurt è un alimento che si ottiene grazie a dei batteri che fermentano il latte. La parola «yogurt» è di origine turca e significa appunto «latte fermentato». Nulla sappiamo su chi abbia inventato lo yogurt ma si pensa che sia un prodotto che già esisteva nel sesto secolo tra le popolazioni che abitavano i balcani. Oggi abbiamo diversi tipi di yogurt: naturale, greco, magro, parzialmente scremato e persino colorato. Ci sono anche le tipologie alternative come quello di soia, all’avena, ai ceci, alla panna, senza lattosio, di pecora.

Quando si compra lo yogurt molta attenzione va prestata alla sua etichetta. In particolare bisogna sapere quanto zucchero contiene. La quantità di zuccheri si deve aggirare intorno ai 4 grammi ogni etto di prodotto. Se sull’etichetta viene riportata una quantità superiore vuol dire che c’è stata un’aggiunta per rendere il gusto ancora più dolce. Per questo in alcuni yogurt si aggiungono dei pezzi di frutta. In realtà al momento dell’acquisto bisogna sempre accertarsi che all’interno vi sia frutta vera e non invece un insieme di aromi e conservanti. Per essere certi sull’etichetta la frutta deve essere collocata prima degli zuccheri. In caso contrario consigliamo di non acquistare quello yogurt.

Molta attenzione, quindi, va prestata alla quantità di zucchero che si trova nello yogurt perchè alcuni sono dei finti yogurt in quanto contengono moltissimo zucchero insieme ad aromi, conservanti e amidi che li rendono dei dessert ricchi di tante calorie. Per capire quando si è di fronte ad uno yogurt finto occorre controllare sempre quanti zuccheri contiene perchè queste sostanze provocano molte malattie. Il nostro consiglio per la salute è di optare per lo yogurt bianco che è naturale.

Mangiare uno yogurt naturale fa bene alla nostra salute perchè è ricco di fermenti che si riproducono nel tratto gastrointestinale. In questo modo si aiuta il benessere dell’organismo per lo disintossica e diventa anche un antifiammatorio verso le mucose dell’intestino. L’acidità dello yogurt aiuta lo sviluppo della flora batterica intestinale che aiuta a stare bene l’intestino. Apporta anche il calcio che è importante per il nostro organismo. Lo yogurt fa bene al nostro corpo, al metabolismo cellulare in quanto regolarizza anche la nostra pressione sanguigna.

In questi giorni bisogna fare molta attenzione a non mangiare una marca particolare di Yogurt. A spiegare il motivo è il Ministero della Salute. Il vasetto che contiene questo yogurt è fragile dalla parte del collo. Si potrebbe frantumare e rompere. Il Ministero della Salute mette questo yogurt sul suo sito fra i richiami di prodotti alimentari da parte degli operatori. Stiamo parlando del seguente prodotto: “Kyr probiotici e vitamina D- Fragola” ma anche pappa reale, albicocca e miele. Il richiamo interessa solo il lotto 29/03 z con scadenza 29 marzo 2023. Non va mangiato per nessun motivo questo yogurt.