Realtime blog trackingRealtime Web Statistics L’alberghiero alle celebrazioni Unesco per la scopertura della Targa
Cefalunews

L’alberghiero alle celebrazioni Unesco per la scopertura della Targa

L’Istituto Alberghiero di Cefalù è stata l’unica scuola della città che ha preso parte alla cerimonia per l’iscrizione ufficiale al patrimonio della World Heritage List dell’Unesco della cattedrale ruggeriana. Gli allievi, i docenti ed il personale Ata dell’Istituto hanno curato i servizi di accoglienza e di ristorazione, in base ad un protocollo d’intesa che regolamenta in modo permanente la partecipazione a tali eventi, stipulato fra l’Amministrazione comunale di Cefalù ed il Dirigente scolastico Francesco Di Majo. Proprio il Dirigente del Mandralisca è stato l’unico, fra quanti guidano le scuole cefaludesi, ad essere presente alla manifestazione. Di Majo ha anche firmato il “Libro Rosso” di Cefalù, insieme alle Autorità civili, militari e religiose.

«Il Presidente della Regione Rosario Crocetta – si legge in un comunicato – ha particolarmente gradito la ristorazione curata dai docenti e dagli allievi cuochi dell’Ipsseoa ed il servizio di sala curato dagli allievi e dai docenti dell’indirizzo di sala, posando in alcune foto ricordo dell’evento. La partecipazione dell’Ipsseoa Mandralisca a tali eventi consolida i rapporti con l’Amministrazione comunale di Cefalù e rinsalda maggiormente l’offerta formativa della scuola con le esigenze della comunità, contribuendo a promuoverne l’immagine e lo sviluppo».