Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Il pianista Paolo Restani per il 3° appuntamento Amici della musica
Cefalunews

Il pianista Paolo Restani per il 3° appuntamento Amici della musica

Il pianista Paolo Restani, artista di fama internazionale, sarà il protagonista del terzo imperdibile appuntamento della cinquantesima stagione degli Amici della Musica di Cefalù “Salvatore Cicero,” giovedì 10 novembre alle ore 18.30 al Teatro comunale Salvatore Cicero. Per l’occasione il Maestro Paolo Restani  eseguirà musiche di Sergej Rachmaninov, Franz Liszt , Frederic Chopin, Giuseppe Verdi – Franz Liszt. Già ospite della stagione del 2004 con un indimenticabile concerto interamente dedicato a Chopin, Restani ritorna con un programma che testimonia la sua predilezione per i capolavori del Romanticismo e del ’900 storico: sei preludi di Sergej Rachmaninov, la Polacca in la bem. magg. op. 53 “Eroica” di Fryderyk Chopin, e di Franz Liszt, di cui è considerato uno dei maggiori interpreti, due dei Douze Études d’exécution transcendante S. 139, la Rhapsodie Espagnole S 254 e le riletture di Verdi (Danza sacra e duetto finale da Aida, Misere du Trovatore S 433 e Paraphrase de Concert S 434 del Rigoletto).

Paolo Restani ha debuttato a soli sedici anni all’Accademia Nazionale di S. Cecilia a Roma, dando così inizio a una brillante carriera concertistica che, ormai da trentacinque anni, lo vede protagonista nei più importanti centri musicali del mondo. Innumerevoli le sue partecipazioni solistiche con le principali orchestre in Europa, America e Australia. Dalla collaborazione con Michael Nyman è nata la prima esecuzione italiana di The Piano Concerto per pianoforte e orchestra, tratto dalla colonna sonora del film premio Oscar Lezioni di Piano di Jane Campion. I suoi CD e DVD sono pubblicati da Deutsche Grammophon, DECCA, Brilliant Classics, Amadeus, Gruppo Editoriale l’Espresso. Il personalissimo tratto interpretativo, la padronanza tecnica e la profondità di lettura, tese a rendere trasparente e percepibile ogni minimo dettaglio di scrittura, ne fanno un artista eccelso soprattutto nel repertorio romantico, dove il suo virtuosismo richiama alla memoria i più grandi nomi della tradizione pianistica.

La stagione è organizzata in collaborazione con il Comune, il cinema Di Francesca e la Fondazione Mandralisca. L’ingresso è previsto con tessera, che potrà essere richiesta e ritirata presso la Fondazione Mandralisca. Potrà essere anche prenotata telefonicamente (347 1583029 – 388 8590466) o via mail (amicimusicacefalu@gmail.com). L’accordo con la Fondazione consentirà agli spettatori anche di visitare anche le collezioni del museo.