Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Siracusa è tra le prime trenta mete mondiali da visitare
Cefalunews

Siracusa è tra le prime trenta mete mondiali da visitare

Siracusa è fra le trenta città del mondo che meritano una visita. Lo afferma Trivago, il popolare motore di ricerca per viaggiatori ha stilato come ogni la classifica della “Global Reputation”, che indica la città della fonte Aretusa al ventottesimo posto. Alle sue spalle ci sono capitali come Praga e Vienna, ma anche Granada e la sua Alhambra, Marrakech e i suoi edifici ocra, San Pietroburgo con il fascino dei suoi canali e le collezioni dell’Ermitage. La graduatoria premia molto l’Italia che ottiene un secondo posto al mondo con Matera e numerose posizioni di alta classifica. La classifica è stata stilata tenendo conto dell’opinione degli stessi viaggiatori: “Valutando 200 milioni di recensioni provenienti da più di 200 siti di prenotazione – si legge sul sito – il più grande motore di ricerca hotel al mondo ha stilato la classifica delle cento destinazioni con strutture ricettive dalla migliore reputazione”. Su un punteggio da 0 (pessimo) a 100 (perfetto), agli alberghi siracusani è stata assegnata una media di 84,01: per la città siciliana, questo risultato vale però solo un ottavo posto in Italia, alle spalle della già citata Matera e di San Gimignano (sesta nella classifica globale), Lecce (undicesima), Sorrento (tredicesima), Lucca (diciottesima), Assisi (ventiduesima) e Verona (ventiquattresima). In compenso Siracusa è davanti a molte mete gettonatissime: basti pensare che Roma, Parigi e New York neanche appaiono nella lista delle prime 100 città per reputazione, nella quale non figurano neanche altre città siciliane.