Ritardi a piano Battaglia: interviene Magda Culotta

“Il maltempo di questi giorni porterà un’altra spolverata di neve a Piano Battaglia. Se il meteo concede un’ulteriore occasione a chi ha investito sul territorio, la burocrazia invece continua a frenare quella che doveva essere la stagione del rilancio per l’unica stazione sciistica della Sicilia Occidentale. Per questo, giorni fa, ho avviato una interlocuzione con il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e con gli uffici di Napoli per velocizzare l’arrivo dei patentini e di tutti i documenti necessari per far ripartire gli impianti di risalita nel più breve tempo possibile”. Lo dice Magda Culotta, sindaco di Pollina e deputato del Pd, commentando la situazione degli impianti di risalita della Mufara, che si pensava di inaugurare l’8 febbraio. Inaugurazione però rinviata a causa di pareri e visti che tardano ad arrivare. “L’ultimo intoppo riguarda l’ufficio del Ministero che dovrebbe produrre un visto indispensabile per l’avvio dello skilift e della seggiovia. Voglio tranquillizzare gli imprenditori madoniti – conclude Magda Culotta – affermando che la ‘macchina’ si è mossa e a giorni, dopo avere sentito gli uffici competenti, posso assicurare che i documenti arriveranno per consentire la riapertura”.