Tile Coco: l’artista che colora di passione l’amore per la sua città

Disegna vestiti e costruisce abiti, inventa modelli e crea maschere. A tante generazioni di studenti ha insegnato l’arte e l’amore per il tessuto. Tilde Coco è l’artista cefaludese che con le sue idee e con i suoi progetti lancia la città di Cefalù nel mondo di un’arte che colora di fantasia le giornate degli uomini. In questi giorni di carnevale, la signora Tilde, ha ancora una volta mostrato alla comunità cefaludese come sia bello colorare di gioia e passione le strade della città. Ha allestito nuove maschere di carnevale e ha fatto tornare in vita quelle costruite negli anni passati. Vi ha dato vita soffiandovi dentro l’amore per il sano diventimento e la passione per quello stare insieme che fa sorridere gli uomini. Le maschere hanno preso vita ed hanno camminato fra le strade di Cefalù portandovi quella serenità che appartiene a città di turismo come quella di Ruggero. Fra i costumi della signora Tilde quelli che si ispirano alla tradizione del carnevale ma anche quelli che nascono da quella immaginazione che appartiene solo agli artisti che sanno far dialogare la terra con il cielo. E così in questi recenti giorni di carnevale, nel centro abitato cefaludese, hanno trovato spazio maschere indossate dagli adulti ma anche mescherine che hanno fatto divertire i bambini. Lei, Tilde, ancora una volta ha saputo raccontare insieme alla sua città una storia fatta di passione e amore. La passione che porta dentro per il tessuto e l’amore che la lega a quanti avvicina per vestirli con abiti belli, colorati e pieni di vita.