Cefalù Calcio alla seconda rinuncia, la ProLoco continua la sua corsa, rallenta lo Sporting

1° Categoria

Manca ormai solo una partita al triste epilogo del Cefalù Calcio che, per la seconda volta consecutiva, non è scesa in campo, regalando la vittoria a tavolino all’Umbertina. La società, che in settimana aveva annunciato l’arrivo di un nuovo direttore sportivo ed un nuovo allenatore, molto probabilmente, credeva che la situazione sarebbe cambiata e che i giocatori sarebbero tornati ma, come ci si poteva immaginare, tutto ciò non è avvenuto. La dirigenza, con un messaggio anche troppo sopra le righe, ha accusato la cittadinanza e i tifosi per la poca partecipazione in queste gare, continuando così il triste gioco dello scarica barile: prima era toccato al comune e, successivamente, ai giocatori.

Sul campo, invece, il Bagheria continua senza più rivali, la sua corsa verso la Promozione, vincendo per 6 a 0 contro la Sfarandina. La Stefanese insegue a 3 punti di distanza, superando definitivamente la squadra gialloblu che, tristemente, anche se ormai fuori dai giochi, rimane in corsa playoff.

 

21° giornata

STEFANESE – REAL CAMPOFELICE 3-1 (giocata sabato)

SAN FRATELLO – BORGO NUOVO 3-2

UMBERTINA – CEFALU CALCIO 3 – 0

NUOVA ACQUEDOLCI – FOLGORE SANT’AGATA  0-0

RANGERS – S.BASILIO 1-6

BAGHERIA – SFARANDINA 6-0

CITTA DI ROCCA   – TREESSE BROLO 1-1

 

Classifica

BAGHERIA 49, STEFANESE 46, CEFALU (-1) 43,  NUOVA ACQUEDOLCI 32, SAN FRATELLO 29, REAL CAMPOFELICE 27, SFARANDINA* 26,  RANGERS 25, S. BASILIO 24,  FOLGORE S.AGATA 23, TREESSE BROLO 22, CITTA DI ROCCA* 21, BORGO NUOVO 17, UMBERTINA* 16.

 

 

Seconda Cateogoria

Dopo un febbraio non molto brillante, la ProLoco riprende la sua corsa verso i Playoff, imponendosi in casa per 3 a 1 contro il Finale. Una vittoria in rimonta per gli uomini di Mister Papa che, dopo 13 minuti, sono andati in svantaggio con il gol di Mastrandrea. 9 Minuti dopo Papa riporta i suoi in parità e una doppietta nella ripresa di Di Fina chiude i giochi, portando la squadra giallonera a 31 punti in classifica, a solo una distanza dalla Stella del mare.

Non un fine settimana fortunato per lo Sporting, invece, che perde fuori casa contro il Collesano per 1 a 0, permettendo proprio alla squadra madonita di agganciare i biancoazzurri a 13 punti in classifica. Bassa classifica che ora diventa sempre più accesa con ben 3 squadre con lo stesso punteggio e il Pollina, ultima, a solo due punti dalla salvezza.

Risultati 19° giornata

POLLINA – ASPRA 1-2

S.AMBROGIO – FINALE 3-1 (giocata sabato)

COLLESANO – SPORTING CEFALU’ 1-0

REAL TRABIA – SPORTING TERMINI 2-3

COLOMBA BIANCA – SUPERG. CASTELBUONO 1-0

STELLA DEL MARE – VIS SOLUNTO 1-0

S.ANNA: Riposa

 

Classifica

ASPRA 46, S. ANNA* 37, STELLA DEL MARE* 32, S. AMBROGIO 31, VIS SOLUNTO 30, SUP. CASTELBUONO 25, FINALE* 22, SP. TERMINI* 22, COLOMBA BIANCA 14, R EAL TRABIA 13, SP. CEFALU’ 13, COLLESANO* 13, POLLINA* 11.

* hanno già riposato