Palermo, rubate 4 panchine

Palermo – Da qualche settimana era stato ripulito e riqualificato con fatica il belvedere di via Monte Ercta, zona addaura, rimuovendo immondizia e cassonetti. La riqualificazione aveva previsto l’installazione di quattro panchine in legno e ferro battuto e di alcune piante, ma la favola è durata poco poichè due giorni fa (il 2 agosto) è stata denunciata la scomparsa di tutte e quattro le panchine, che tra l’altro erano anche imperniate al suolo.

Rammaricato il Vice Sindaco e Assessore al Verde, Parchi e Decoro Urbano, Sergio Marino.
“Recentemente e con grandi difficoltà siamo riusciti a togliere il degrado dal belvedere di Via Monte Ercta” e prosegue – ” La nostra iniziativa è stata molto apprezzata da tutti, in particolare dai cittadini che fanno parte del Comitato Addaura”.
Purtroppo il tutto è durato poco.

Anche il Sindaco Orlando è intervenuto: “Questo ennesimo episodio di inciviltà dimostra il disprezzo per la città di balordi e delinquenti che non hanno a cuore il decoro urbano e la tara mentale di chi non comprende che il patrimonio comune è un bene prezioso che appartiene a tutti e che tutti hanno il dovere di curare e difendere come casa propria”. “Il cambiamento di questa città è comunque inarrestabile.

Per concludere sia il Sindaco che l’Assessore Marino si sono impegnati di ripristinare il nuovo belvedere, installando delle nuove panchine stavolta in marmo per rendere più difficile la rimozione o meglio il furto.

Powered by WPeMatico