Sacerdote messicano ucciso da un commando

Ancora un lutto per la Chiesa in Messico. Un sacerdote 33enne, padre Juan Miguel Contreras García, è stato ucciso ieri al termine della celebrazione della Santa Messa nella parrocchia San Pio da Pietrelcina di Tlajomulco, nello Stato di Jalisco. Fonti locali riferiscono che un commando ha fatto irruzione ieri nella chiesa. Alcuni parrocchiani hanno anche rivelato che il prete, per la celebrazione della Messa, aveva sostituito un altro sacerdote al quale erano arrivate minacce di morte.