Premiati gli abiti dell’artistico che sfilano a Firenze

Gli abiti del liceo artistico dell’IISS “Jacopo del Duca Diego Bianca Amato” di Cefalù sfilano a Firenze ed arrivano tanti successi. Primi classificati assoluti con il vestito “Notte Stellata” progettato e dipinto a mano da Marina Liberto e realizzato grazie all’aiuto di tutta la sezione tessuti, che ha avuto la pazienza di tempestarlo di perline che, sotto i riflettori, brillavano come stelle. Gioiello di Maria Luisa Cuticchio. Primi classificati nella sezione scuole. Secondo posto grazie al finissimo abito “maioliche” dipinto a mano da Francesca Arrigo e rifinito da tutta la sezione tessuto. Un premio speciale è andato a Fancesca, Mariacristina Rocca e Alessia Leone per il loro magnifico abito “Mary Jane Mill” con tessuti realizzati completamente a mano e con preziosissime rifiniture in trina a forcella e uncinetto. 

Ad aprire la sfilata il “Tulipano” di Vita Dimaggio che rappresenta in pieno la delicatezza e la dolcezza della più giovane delle nostre stiliste. Alice Ilardo ha fatto sfilare il suo “Mondrian” con pantalone interamente decorato a mano di una fattura impeccabile e un corpetto ideato da lei e realizzato da Martina Castellana e dalla sezione metalli.  A chiudere la sfilata l’abito di Emanuele Bongiorno che ha fatto scalpore per l’audacia e la stravaganza con il gioiello realizzato da Annalisa Piazza. «Grazie ai nostri professori – commentano alcuni studenti – che ci hanno concesso delle ore per andare a confezionare gli abiti in laboratorio, soprattutto alle nostre magnifiche insegnati di tessuto Patrizia Di Fatta, Mimma Antonio Mazzola, Maria Rita Polizzano e all’assistente tecnico Maria Salamone. Un ringraziamento a Monia Arrigo che è stata con noi per pomeriggi interi per aiutarci a completare gli abiti. Ringraziamo il personale Ata disponibilissimo con noi, il professore Triolo e Maurizio Ferrante. Un grazie particolare alla Preside Giuseppina Battaglia e alla Segretaria Maria Giuseppa Cirincione».