Palermo: Tedino esonerato. Stellone è il successore

Bruno Tedino non è più l’allenatore del Palermo. E’ stato esonerato dopo la sconfitta dei rosanero a Venezia. In vista della sfida importante che vedrà lunedì la squadra impegnata al “Barbera” contro il Bari sederà sulla panchina del Palermo Roberto Stellone. Per lui ci sarà dunque subito un debutto da ex. Nella passata stagione, infatti, ha guidato proprio i galletti pugliesi: per lui 15 uscite sulla panchina biancorossa prima dell’esonero arrivato ad inizio novembre.

L’avventura di Bruno Tedino alla guida del Palermo si è chiusa nella mattinata quando è arrivata la comunicazione dell’esonero da parte dello stesso Zamparini. A dirigere oggi la seduta è stato l’allenatore della formazione Primavera Giuseppe Scurto, reduce dalla larga vittoria nel campionato di categoria per 6-0 contro l’Avellino. Al suo fianco Sandro Porchia, il responsabile del settore giovanile, in attesa dello sbarco in città di Stellone, il quale toccherà con mano il gruppo e l’ambiente palermitano dalla giornata di domenica.