Inter, si stringono i tempi per Vrsaljko: l’alternativa è Zappacosta

L’Inter continua la ricerca del terzino destro: entro l’inizio della settimana Piero Ausilio vorrebbe finalmente regalare l’esterno a Luciano Spalletti. In pole position da alcune settimane c’è Vrsaljko, ma lo scoglio da superare è la richiesta dell’Atletico Madrid che vuole 25 milioni di euro. L’Inter al contrario non vuole spingersi oltre i 20 milioni. L’alternativa è Zappacosta del Chelsea.

I nerazzurri, inoltre, chiedono una formula poco gradita agli spagnoli ossia quella del prestito con diritto di riscatto. I nerazzurri cercheranno di convincere il club di Madrid entro il weekend ed in caso di esito negativo cambieranno strada tornando sull’italiano Zappacosta di proprietà del Chelsea. L’occasione per approfondire i discorsi con i Blues è l’amichevole che andrà in scena il prossimo sabato alle 20 a Nizza. Nella città francese Ausilio potrebbe già mettere le basi per il trasferimento dell’ex Torino a Milano.