Forza il posto di blocco dei carabinieri e scappa. Preso 28enne dopo l’inseguimento

I carabinieri gli avevano intimato l’alt, lui ha premuto l’acceleratore della sua Fiat Panda e si è dato alla fuga. E’ finito così in manette Giorgio Geraci, ventottenne di Castellana Sicula, arrestato dai carabinieri della stazione di Polizzi Generosa durante i controlli su strada.
E’ successo nei pressi dello svincolo autostradale per Tremonzelli, dove il giovane automobilista ha forzato il posto di blocco, dando vita ad un inseguimento. I militari l’hanno bloccato nel giro di pochi minuti, con l’intervento dei colleghi del nucleo Operativo e Radiomobile. A questo punto sono state necessarie le perquisizioni personali e dell’auto. Il passeggero, un ghanese di vent’anni, è stato trovato in possesso di un coltello a scatto di sedici centimetri e per lui è scattata la denuncia. Geraci è invece stato arrestato, il provvedimento è stato convalidato.