Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Moto d'orgoglio a Maranello: issata la bandiera della vittoria
Cefalunews

Moto d’orgoglio a Maranello: issata la bandiera della vittoria

La Ferrari si sente derubata di una vittoria che crede appartenerle. E lo dimostra issando la bandiera della vittoria a Maranello. La bandiera è stata issata nella giornata di ieri, rispettando una tradizione che si ripete ad ogni vittoria in casa Ferrari. Mentre si resta in attesa della decisione finale (e francamente con poche possibilità di successo), la Ferrari non legittima quindi il vincitore ufficiale del Gran Premio del Canada, Lewis Hamilton. Testa alta dunque per la rossa, che è pronta a fornire prove e controprove al Tribunale d’Appello della FIA. Comunque vada, la Ferrari e Vettel saranno ricordati come i veri vincitori di questa settima gara del mondiale 2019. E la bandiera che sventola a Maranello è la riprova di un orgoglio tutto italiano, l’orgoglio Ferrari.