Palermo: sorpassi a tutta velocità sotto l’effetto della coca: denunciato 24enne

Un 24enne è stato bloccato da una pattuglia della polizia stradale per avere messo in atto alcune manovre azzardate sulla via Regone siciliana a Palermo. Sfrecciava con la sua Nissan Juke facendo lo slalom tra le altre auto con una serie di manovre pericolose. La polizia lo ha fermato e sottoposto ai test per alcol e droga. Risultato sotto l’effetto di stupefacenti, è stato denunciato. 

A notarlo una pattuglia della polizia stradale mentre “procedeva ad alta velocità sulla corsia di sorpasso e con manovre azzardate metteva a rischio la sicurezza degli altri automobilisti”. Gli agenti hanno intimato l’Alt e sono scattati i controlli. Hanno subito visto che all’interno dell’abitacolo c’era un involucro ormai vuoto. Lui stesso ha poi ammesso di avere assunto della cocaina ed è stato portato in ospedale per i controlli del caso. La patente è stata ritirata ed è scattata la denuncia per “guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti”