Cosa succede a chi beve 5 bicchieri di acqua frizzante al giorno? Ecco l’incredibile risposta

Cosa succede a chi beve 5 bicchieri di acqua frizzante al giorno? Bere molta acqua frizzante durante la giornata può provocare eruttazioni difficili da controllare. Inoltre molta acqua frizzante può portare incontinenza dello sfintere esofageo inferiore. A certe persone il bere troppa acqua frizzante può portare singhiozzo e tosse. Se il bere acqua frizzante, inoltre, si associa al mangiare cibi fortemente aromatici come aglio e cipolla può aumentare il rischio di alito cattivo o peggiorare l’alitosi. C’ poi l’impatto negativo sullo smalto dei denti che può avere il bere troppa acqua frizzante. L’acqua non contiene acidi aggiunti e non dovrebbe risultare nociva per la dentatura. Il consiglio, quindi, è di bere al massimo 4 bicchieri di acqua frizzante al giorno ai pasti.

Chi dovrebbe evitare di bere acqua frizzante? Bere acqua frizzante è sconsigliato del tutto a chi soffre di ernia iatale, malattia da reflusso gastroesofageo, gastrite e ulcera. Bere acqua frizzante è sconsigliato anche a chi soffre di colite, infiammazione dei diverticoli, flatulenza, meteorismo. Bere acqua frizzante è assolutamente da evitare in caso di disfagia e compromissione delle funzioni motorie generali soprattutto nelle persone anziane o con problemi neurologici. In queste persone, infatti, il bere acqua frizzante aumenta il rischio di singhiozzo e tosse che sono fattori potenzialmente responsabili di penetrazione del cibo e delle bevande all’interno delle vie aeree. In questo modo, infatti, si incrementa il pericolo di polmoniti infettive.

Bere acqua frizzante aiuta la digestione? Bere acqua frizzante non aiuta la digestione. L’anidride carbonica contenuta nell’acqua frizzante, infatti, anche se acida, non ha proprietà digestive.
Il gas favorisce solo l’espulsione di aria e questo può dare l’impressione di digerire. In realtà si tratta solo di una percezione che non ha alcuno effetto su una effettiva maggiore azione digestiva. In generale quando la digestione è lenta un po’ di acqua ai pasti può aiutare a facilitare l’azione dei succhi gastrici. Bere troppa acqua, però, rallenta e rende molto difficile la digestione. Il rischio del bere acqua, infatti, è di diluire i succhi gastrici rendendoli meno efficaci.

Bere acqua frizzante gonfia la pancia? Bere acqua frizzante non gonfia la pancia. E’ falso il luogo comune secondo cui bere acqua frizzante farebbe gonfiare la pancia. In realtà il gas esercita una pressione in grado di favorire lo svuotamento dello stomaco e il transito del cibo nell’intestino. Acqua frizzante è un’acqua minerale a cui è stata addizionata anidride carbonica. Le bollicine generate dalla presenza di anidride carbonica stimolano le papille gustative presenti nella bocca. In questo modo solleticano il palato e donano una sensazione di freschezza. Per questo motivo alcune persone preferiscono bere acqua frizzante perché ritengono disseti più della naturale.

Si può bere acqua frizzante prima di dormire? Molti siti internet sconsigliano di bere acqua frizzante la sera prima di dormire. Tutto questo perché l’anidride carbonica che contiene potrebbe provocare disturbi e gonfiori, soprattutto nelle persone soggette a dilatazione gastrica. Inoltre altri siti internet sostengono che bere acqua frizzante prima di dormire provoca l’insonnia. Tutto questo, è bene sapere, non è confermato da alcuna dimostrazione scientifica. Si tratta, quindi, quasi sempre di consigli che non sono supportati da evidenza scientifica. Ad evitare problemi, però, per chi vuole bere acqua frizzante prima di dormire è bene chiedere un consiglio al medico di fiducia.

Torna in alto