Perché bere acqua appena svegli? Ecco l’incredibile risposta

Bere acqua è importante. Si beve prima di mangiare e dopo avere mangiato. Si beve dopo la fatica di un allenamento e prima di andare a dormire. Si beve per digerire e soprattutto per idratare il proprio corpo. Gli esperi consigliano di bere due litri di acqua al giorno e c’è chi suggerisce di bere acqua in tutto momento particolari della giornata. Diversi i consigli che sulla rete indicano anche come bere. C’è chi dice di bere lentamente e chi invece suggerisce di bere velocemente. C’è chi consiglia di bere tante tisane e chi invece invita a bere solo acqua naturale. Contrastante il pensiero sull’acqua frizzante. C’è chi invita a berla senza problemi perché digestiva e chi invece suggerisce di non berne molta perché provoca problemi.

Bere acqua appena svegli: sono tutti d’accordo. Sul bere acqua appena scegli tutti sono d’accordo. Medici, nutrizionisti e dietologi consigliano tutti i bere dell’acqua al mattino appena svegli. ber acqua al mattino, infatti, fa bene perché interrompe il digiuno notturno. L’acqua bevuta al mattino idrata l’organismo e riattiva il metabolismo. Insomma il consiglio è di bere tutti dell’acqua al mattino appena svegli perché lo dicono tanti studi scientifici. Uno di questi pubblicato nel Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism dimostra che bere acqua a stomaco vuoto al mattino migliora significativamente il metabolismo velocizzandolo di circa il 24%. Un fatto assai importante. Svegliare il metabolismo proprio al mattino quando comincia la giornata significa avere la possibilità tutti di bruciare più grassi. Il motivo? Chi beve acqua al mattino appena sveglio elimina la sensazione di sonno, di stanchezza e nello stesso tempo stimola il movimento intestinale.

Perché bere acqua al mattino a stomaco vuoto?

Bere acqua al mattino a stomaco vuoto è una tradizione del mondo orientale ed in particolare della cultura giapponese. E’ proprio la medicina nipponica che consiglia di bere al mattino a digiuno appena svegli. Il consiglio in tale senso è molto preciso. Bisogna bere 4 bicchieri d’acqua a digiuno prima di svolgere quassia altra attività. Questi 4 bicchieri vanno bevuti lentamente e tra un bicchiere e l’altro bisogna anzi attende un paio di minuti. Venuto il quadro bicchiere di acqua bisogna fare una sorta di 60 minuti prima di fare colazione.

Cosa succede a chi beve acqua appena sveglio? Combatte l’acidità di stomaco, attiva il sistema immunitario, mantiene il colon pulito, idrata l’organismo, contrasta gonfiori e colite, risveglia la mente, aiuta l’organismo a funzionare correttamente, elimina le tossine, previene calcoli e infezioni, migliora la circolazione, contrasta la stitichezza. Ed ancora chi beve acqua al mattino appena sveglio migliora la regolarità intestinale, migliora la pelle rendendola più bella e luminosa, ossigena i tessuti, rende la pelle tonica. be acqua al mattino appena svegli consente di concentrarsi meglio, di essere più attivi e rafforza la memoria.