Indiana Jones 5: per Mikkelsen “È un ritorno agli anni Ottanta”. Parla anche Mangold

Ultimate le riprese, con Cefalù che ha fatto da set, si attende il ritorno in sala. Nulla trapela ma … Il quinto capitolo del franchise creato da Steven Spielberg e George Lucas e ora diretto da James Mangold, tornerà finalmente nelle sale, con ancora una volta Harrison Ford come protagonista. E Mikkelsen sarà nel cast, Sempre secondo l’Hollywood Reporter, anche in questo caso gli toccherà il ruolo del cattivo.
“I predatori dell’arca perduta – afferma – è stato uno dei miei film preferiti, trasudava l’essenza di quell’epoca dorata dei serial degli anni Quaranta, e questo quinto film farà lo stesso”, ha dichiarato: “Vogliono tornare in modo molto marcato al primo e al secondo film, far sentire quell’atmosfera originale, l’Indy originale, qualcosa di denso e epico”. Anche l’incontro con Ford è stato eccezionale: “Era la prima volta che lo incontravo ed è una persona potente in modo folle. Non solo come attore, ma anche fisicamente”. Indiana Jones 5, per Mikkelsen, segnerà un ritorno agli anni Ottanta, e questo non fa che aumentare la curiosità per la pellicola prevista in uscita nel giugno 2023.
James Mangold è ben consapevole che i fan vogliono dare un’occhiata al suo film di Indiana Jones ancora da intitolare , ma chiede pazienza mentre condivide un aggiornamento sulla produzione.
In una nota , il regista ha dichiarato di essere passato alla fase di montaggio del prossimo capitolo dell’iconico franchise di Harrison Ford creato da George Lucas.
“Anche se ho tagliato durante le riprese, ho ufficialmente iniziato a montare INDY! Per tutti coloro che chiedono trailer e teaser, ancora drop e primi sguardi e altre sbirciate o sneaker, questo è il posto giusto dove cercare informazioni, ma un po’ troppo presto. Stai bene e sii paziente!” Mangold ha detto tramite Twitter. Il regista Logan e Ford v Ferrari ha rilevato il franchise da Steven Spielberg , che ha diretto i quattro film precedenti, incluso Il regno del teschio di cristallo del 2008.
Ford ritorna nei panni del dottor Henry Jones Jr., insieme a un cast che include Phoebe Waller-Bridge, Mads Mikkelsen, Thomas Kretschmann, Boyd Holbrook, Shaunette Renée Wilson e Antonio Banderas.
La produzione di Indiana Jones 5 è stata colpita con diversi ritardi a causa della pandemia. Lo scorso giugno, il 79enne Ford ha subito un infortunio alla spalla mentre provava una scena di combattimento.
Indiana Jones 5 , co-scritto da Mangold, Jez Butterworth e John-Henry Butterworth, arriverà nelle sale il 30 giugno 2023.