La Murialdo Cefalù di Ciccillo De Lise torna alla vitttoria

Dopo la battuta d’arresto di mecoledì sul campo della Fortitudo, la Murialdo Cefalù di Ciccillo De Lise torna alla vitttoria battendo la Panormus B col risultato di 73-47. La partita è stata giocata in scioltezza dalla squadra cefaludese che ha allungato fin dalle prime battute. I palermitani hanno sofferto molto la prestanza fisica dei cefaludesi specialmente sotto canestro ed hanno cercato di contrapporsi in particolare con la vena del n. 0 Yansane, il migliore certamente degli ospiti, 27 punti per lui. In giornata di vena nella Murialdo Giglio (21p), in doppia cifra Campolattano (14p), Fiduccia (13p) e Serio (11p). Non ha giocato Lacagnina, fermo per precauzione, assenti Modaro e Rigatuso.
lIl prossimo impegno sarà in trasferta sul campo del Bagheria, giorno 12 febbraio, ore 20.45.
BASKET Endas: La Murialdo torna alla vittoria battendo il Panormus B.
MURIALDO CEFALU’ – PANORMUS B 73-47 (17-11, 40-23, 59-34, 73-47)
MURIALDO CEFALU’: Maggiore 8, Lacagnina, Giglio 21, Serio 11, Fiduccia 13, Campolattano 14, D’Angelo, Arati 2, Portera, Failla, Cangelosi 4. All De Lise.
PANORMUS B: Milazzo 4, Liotta, Schimmenti, Effettivo 8, Yansane 27, Messina 8, Popescu. All. Audino
Arbitri: Vitale e Tagliavia
PARZIALI: 17-11, 23-12, 19-10, 14-13
Foto di Armando Geraci.

Torna in alto