borgo incantato

In questa città del Lazio l’inverno regala un borgo incantato

Nel cuore della provincia di Viterbo, nel suggestivo scenario della regione Lazio, sorge un borgo incantato che sembra uscito da un libro di fiabe. Parliamo di Civita di Bagnoregio, una piccola frazione di soli 11 abitanti, appartenente al comune di Bagnoregio, e considerata uno dei borghi più belli d’Italia. La sua fama è legata soprattutto alla sua caratteristica denominazione di “La città che muore”, attribuitale dallo scrittore Bonaventura Tecchi, il quale vi trascorse la sua giovinezza.

Civita di Bagnoregio, situata su di un colle tufaceo del Lazio, offre uno spettacolo unico nel suo genere. Le sue antiche case in pietra, le stradine strette e tortuose, la Rocca Monaldeschi e gli scorci mozzafiato sulla valle sottostante creano un’atmosfera senza tempo, che affascina e incanta chiunque la visiti tanto da essere un vero borgo incantato.

Il cuore di Civita di Bagnoregio è dominato dalla maestosa Rocca Monaldeschi, un’imponente struttura medievale che si erge fieramente sulla sommità del colle e trasforma tutto in un borgo incantato. Questo castello, risalente al XIII secolo, racchiude al suo interno secoli di storia e di leggende, testimoniando le vicende di un tempo ormai lontano.

Una delle caratteristiche più affascinanti di Civita di Bagnoregio è la sua posizione isolata. Per raggiungere questo borgo incantato, piccolo gioiello del Lazio, infatti, è necessario percorrere un lungo e suggestivo ponte pedonale, chiamato “Il ponte dei morti”, che collega il borgo al resto del mondo. Questo isolamento, se da un lato ha contribuito a preservare l’antico fascino di Civita di Bagnoregio, dall’altro ha reso la sua esistenza vulnerabile nel corso dei secoli, tanto da guadagnarsi l’appellativo di “città che muore”.

Tuttavia, nonostante le difficoltà e le sfide legate alla sua collocazione geografica, Civita di Bagnoregio continua a resistere al trascorrere del tempo, mantenendo intatto il suo fascino e la sua autenticità. Ogni angolo di questo borgo incantato del Lazio, compresa la Rocca Monaldeschi, racconta una storia, ogni pietra parla di un passato glorioso e affascinante.

Civita di Bagnoregio incanta i suoi visitatori con la sua atmosfera magica e misteriosa. Questo borgo incantato è testimone dell’ingegno e della creatività degli antichi abitanti dell’Italia, che hanno saputo costruire opere straordinarie destinate a resistere al trascorrere dei secoli.

In definitiva, Civita di Bagnoregio con la sua Rocca Monaldeschi è molto più di un semplice borgo incantato: è un vero e proprio tesoro del Lazio, un luogo incantevole che continua a sorprendere e a emozionare chiunque abbia il privilegio di visitarlo. Attraverso le sue stradine medievali, le sue antiche case di pietra e i suoi panorami mozzafiato, Civita cattura il cuore di chiunque vi si avventuri, regalando uno spettacolo inaspettato che rimarrà impresso nella memoria per sempre.

Torna in alto