La Targa Florio Classica 2024 ha aperto le iscrizioni

Palermo, 12 febbraio 2024 – La Targa Florio Classica 2024, quarto appuntamento del Campionato Italiano Grandi Eventi, ha ufficialmente aperto le iscrizioni per l’atteso evento di regolarità storica che si terrà dal 10 al 13 ottobre in terra siciliana.

L’AC Palermo, con il sostegno diretto dell’Automobile Club D’Italia, si prepara ad accogliere auto di straordinario valore storico e sportivo per animare questa competizione di regolarità, una delle tappe più prestigiose del calendario ACI Sport. Le auto, testimoni della storia dell’automobilismo, sfideranno nuovamente i migliori specialisti della guida di precisione al centesimo di secondo, portando l’emozione delle corse su strada più antiche direttamente nelle strade suggestive della Sicilia.

L’evento, oltre a essere una competizione sportiva di alto livello, rappresenta anche un’occasione unica per esplorare la bellezza e la cultura di questa terra affascinante. Organizzato con il patrocinio diretto dell’ACI, la Targa Florio Classica non solo celebra la passione per le auto d’epoca ma offre anche uno sguardo su luoghi unici e affascinanti, ricchi di meraviglie e ospitalità.

Palermo sarà il cuore pulsante dell’evento, con i suoi monumenti eleganti e i palazzi unici a fare da cornice al passaggio delle auto storiche. Tuttavia, il tracciato e i luoghi visitati durante la competizione saranno altrettanto affascinanti, offrendo ai partecipanti e agli spettatori numerose curiosità da scoprire.

L’edizione 2023 ha visto trionfare Mario Passanante ed Alessandro Molgora su Fiat 508 del 1937, conquistando il titolo di Campioni Italiani Grandi Eventi. La gara ha visto il podio dominato da Enzo Ciravolo e Francesco Messina su Fiat 508, con i prestigiosi modelli della casa del Cavallino Rampante che hanno reso omaggio alla Targa Florio attraverso il “Ferrari Tribute to Targa Florio”.

L’edizione 2024 promette nuove emozioni e sorprese, con novità che verranno svelate nei mesi a venire, consolidando ulteriormente la Targa Florio Classica come uno degli eventi più attesi nel panorama delle corse storiche in Italia. Le iscrizioni sono ora aperte, e gli appassionati possono già guardare avanti all’entusiasmante appuntamento che caratterizzerà il mese di ottobre.

Torna in alto