Enza Pisa eletta

Enza Pisa eletta segretaria generale Flai Cgil Palermo: una svolta storica per la categoria

Palermo, 13 febbraio 2024 – Un’importante svolta storica ha caratterizzato l’assemblea generale della Flai Cgil Palermo, con l’elezione di Enza Pisa, 52 anni di Valledolmo, alla carica di Segretaria Generale. La sua nomina rappresenta un momento di grande significato, poiché Enza Pisa diventa la prima donna a guidare quella che in passato è stata la Federterra, poi Federbraccianti e ora Flai Cgil.

L’assemblea generale della categoria ha preso questa decisione, con la presenza del Segretario Generale Cgil Palermo Mario Ridulfo, del Segretario Generale Flai Cgil Sicilia Tonino Russo e della Segretaria Nazionale Flai Silvia Guaraldi. Enza Pisa prende il posto del precedente Segretario Dario Fazzese, ora membro della segreteria della Cgil Palermo.

Con una lunga esperienza nell’ambito sindacale, Enza Pisa ha ricoperto negli anni diversi ruoli all’interno della Cgil, tra cui componente di segreteria della Flai di Palermo e responsabile del dipartimento politiche di genere e del coordinamento donne. Laureata in scienze politiche, la neo-eletta Segretaria Generale si è distinta per il suo impegno in progetti europei, programmazione partecipata e iniziative a favore dei minori a rischio di criminalità.

Prima di entrare a far parte della Cgil, ha svolto il ruolo di responsabile del controllo di gestione per la Supercoop Sicilia, poi Ipersicilia. La sua vasta esperienza e il suo background la rendono una figura chiave per affrontare le sfide attuali del settore sindacale, in un periodo caratterizzato da crescenti difficoltà e cambiamenti strutturali.

“Sono orgogliosa e grata di essere stata proposta alla guida della Flai Cgil”, ha dichiarato Enza Pisa, aggiungendo: “Raccolgo la sfida consapevole delle difficoltà che vive il settore e chi vi lavora. Vengo da una famiglia di braccianti e contadini, conosco le fatiche e le difficoltà legate all’agricoltura. Ma riconosco, altresì, le tante potenzialità inespresse e non valorizzate”.

La nuova Segretaria Generale ha sottolineato la complessità del momento attuale, con la crescita delle povertà e il calo dei salari nel settore agricolo e agroindustriale. “Il compito del sindacato sarà quello di proseguire nella stagione di vertenzialità in atto e stare accanto ai lavoratori per il raggiungimento pieno dei diritti”, ha affermato Pisa. “Se purtroppo è sempre più vero che è povero anche chi lavora, il sottosalario che caratterizza il settore espone gli operai agricoli a maggiore fragilità e privazioni”.

L’elezione di Enza Pisa segna un capitolo importante per la Flai Cgil Palermo, indicando una nuova direzione guidata da una figura con esperienza, dedizione e una profonda conoscenza delle sfide che il settore sindacale dovrà affrontare nei prossimi anni.

Torna in alto