Anche la Polizia stradale è in procinto di lasciare Cefalù

Anche la Polstrada lascerà Cefalù. La decisione sarebbe stata presa dal Ministero dell’Interno in un piano di razionalizzazione a livello nazionale.  Il distaccamento della Polizia Stradale di Cefalù, con le sue attuali 14 unità, che attualmente ha la sua sede in contrada santa Lucia, verrebbe accorpato alla sottosezione autostradale di Buonfornello. Il piano a livello nazionale è stato inviato alle diverse organizzazioni sindacali di polizia. Lo stesso piano prevede la chiusura dei posti di Polizia ferroviaria a Sant’Agata di Militello e a Caltagirone. Il primo potrebbe essere chiuso “per scarsissimo rilievo del traffico ferroviario in quanto ci sono solo 5 treni giornalieri e una frequenza annua di circa 146.000 passeggeri.