Realtime blog trackingRealtime Web Statistics La Pace: un dono da costruire
Cefalunews

La Pace: un dono da costruire

Giorno 16 marzo 2017 ho partecipato e beneficiato, insieme a uomini e donne di fede del monoteismo abramico all’incontro sul tema “La Pace, un dono da costruire” organizzato dalla prof.ssa Mimma Zito presso la Sala delle Capriate del Comune di Cefalù. L’incontro è stato aperto dalle preghiere sulla Pace rivolte a Dio senza sincretismo con l’intermezzo e l’armonizzazione dei canti di una corale di Cefalù.
Il dibattito, come momento di dialogo interreligioso, ha avuto un valore incommensurabile, – non perché bisognava diplomaticamente trovare un accordo, convivere pacificamente, prevenire i conflitti, aprirsi allo studio comparato delle dottrine o trovare i punti comuni o divergenti degli aspetti teologici, – ma perché il dialogo è servito a riconoscere l’Onnipotenza divina che si manifesta in rivelazioni differenti, ma con una sola ed unica finalità, quella della conoscenza di Dio.
Purtroppo il nostro mondo moderno ricerca la pace solo umanisticamente tramite accordi e trattati di pace e l’umanità, nella situazione attuale in cui si trova, non ha potuto contrastare le escalation della conflittualità. Si tratta allora di capire e realizzare che la pace arriva dallo statuto originario dell’uomo in quanto vicario di Dio sulla Terra “fatto a Sua immagine e somiglianza”. Tale natura conferisce all’uomo la possibilità di realizzare la sua vera ontologia, la possibilità di realizzare la pace interiore ed esteriore.
Imam della Co. Re. Is. di Agrigento Yusuf Abd al Hady Dispoto