E’ primavera

Sussurra la primavera che risveglia le speranze

tra gli aliti divini e le gemme dei sogni

nei cuori palpitanti che si vorrebbe non cessassero mai di battere

in giorni che sappiano solo d’amore
e ali di libertà a stringersi in abbracci

che nutrono l’aria dei ricordi felici che alimentano il vivere

Essere artefici del nostro destino

senza ipocriti o finti compatimenti
che si conficcano come aghi pungenti nell’anima

a somigliare a flebo di sofferenze

Noi

liberi di correre nei prati verdeggianti dei sentimenti

a colorare il cuore d’emozioni

e cancellare le tracce delle malinconie malcelate

E come girasoli volgere gli sguardi verso il sole

…ancora e sempre
.
cesaremoceo
proprietà intellettuale riservata
Copyright