150 studenti di Cefalù in giuria per il corto giovani

Centocinquanta studenti di Cefalù nella mattinata di martedì 20 febbraio si ritroveranno presso l’Auditorium dell’Istituto tecnico Jacopo del Duca per attribuire il premio «Corto Cefalù Giovani» del Cefalù film festival arrivato alla terza edizione. Della giuria faranno parte giovani delle diverse scuole cefaludesi. Nel corso della mattinata saranno proiettati nove cortometraggi:

1. The Colorful Life of Jenny P. del regista Daniele Barbiero
2. Augusto del regista Giovanni Bellotti
3. He dances alone del regista Marco Puccini
4. Lights del regista Edoardo Saibene
5. Axioma della regista Elisa Possenti
6. Butterflies del regista Michele Oliveri
7. Un caffè con Antonella della regista Sade Patti
8. Plasma della regista Vittoria Di Siena
9. Pietro il ragazzo dei disegni del regista Salvatore Borsellino

Nelle due edizioni precedenti il Corto giovani è stato assegnato nel 2016 a “Due piedi sinistri” della regista romana Isabella Salvati e, l’anno dopo, a «Doppia spunta blu» del regista tarantino Gianmarco De Marco.