Il Palermo cade a Venezia nell’anticipo di serie B

Il Palermo cade a Venezia nell’anticipo della 38esima giornata di Serie B. Il Venezia di Filippo Inzaghi si è imposto per 3-0 contro i rosanero di Bruno Tedino. A sbloccare il risultato all’11′ del primo tempo ci pensa Suciu con un sinistro da fuori area, il raddoppio arriva 5 minuti più tardi con Stulac, ancora con una conclusione dalla distanza. Nella, ripresa, al 19′, l’ex Andelkovic fissa il risultato sul 3-0. In classifica il Venezia sale al quinto posto con 60 punti, i siciliani restano a quota 63, ancora al secondo posto in compagnia del Parma e in attesa delle gare di domani.